Quattro concerti con ampio spettro di proposta che vedono spiccare uno dei più famosi chitarristi di sempre, Robben Ford. Ma insieme a lui il duo bresciano delle meraviglie, The Crowsroads, con la data zero del tour, un omaggio a Edith Piaf e la collaborazione con Cielinterra per un viaggio musicale di grande fascino.

cielinterra

Sabato 17 novembre 2018 ore 20,45

Montecchi e Capuleti
pianoforte Francesca Olga Cocchi
attori Lorenzo Trombini e Carlo Hasan
coreografie Francesca Faini e Bernard Sheu
Per la X edizione di Cielinterra, lo spettacolo al Teatro delle Ali vedrà in scena una pianista, due attori e la classe di danza Classica dell’Accademia Arte e Vita.
Un connubio che vuole dare una sua interpretazione al testo di Shakespeare, proponendone estratti, con scene e musiche dal noto balletto.
In collaborazione con Cielinterra
Appuntamento a ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili

Robben Ford

Mercoledì 21 novembre 2018 ore 20,45

Robben Ford in Concerto
Una produzione D’Alessandro e Galli
Un’autentica star al Teatro delle Ali di Breno! Impossibile etichettarlo ai limiti di un genere: Robben Ford suona e canta il blues con grande classe ma il suo percorso artistico prevede diverse tappe nel jazz, nella fusion e nel funky.
Senza dubbio Robben è uno dei pochi musicisti che può vantare collaborazioni discografiche eccellenti come Miles Davis, i Kiss, Burt Bacharach e Muddy Waters, per non citare George Harrison, Michael McDonald, Joni Mitchell e innumerevoli altri.
Il cinque volte candidato ai Grammy, è stato definito dalla rivista Musician “uno dei 100 più grandi chitarristi del 20° secolo” e la sua vasta discografia, comprende più di 35 album da solista e con le sue varie band.

Paris Piaf

Giovedì 31 gennaio 2019 ore 20,45

Paris/Piaf
pianoforte Cyrille Doublet
voce Laurianne Langevin
Folli amori, amiche fate, liquori forti: quelli di una vita cantata e vissuta tanto intensamente che Edith Piaf, consumata, si spegnerà all’età di quarantasette anni, all’apice della gloria.
D’estensione ed espressività prima sconosciute, paradossalmente la sua voce dava ai contemporanei l’impressione di uscire direttamente dal petto di un passerotto, piaf in gergo, l’uccellino a cui l’artista, che non superava il metro e quarantasette di statura, deve il soprannome con cui passò alla storia.
Padrona di tutti i toni cantati, di tutti i registri parlati, maestra anche nelle inflessioni del silenzio, la sua voce unica è la cifra, il luogo e l’enigma di questo concerto.

crowsroads

Giovedì 28 marzo 2019 ore 20,45

The Crowsroads & BAND in Concerto
La prima data live dall’uscita del loro attesissimo album di inediti, realizzato in studio con una band di livello internazionale, è dai fratelli Corvaglia (Matteo chitarra/voce e Andrea armonica/voce), dedicata al Teatro delle Ali.
The Crowsroads, questo il nome del duo che a Breno sarà accompagnato da una ampia formazione, sono ormai, soprattutto in ambito folk e blues, musicisti apprezzatissimi.
Il loro curriculum, nonostante la giovane età, lo dimostra.
Dal 2013, anno in cui risultano, quasi con un plebiscito, vincitori di Deskomusic, all’anno in corso, quando un loro pezzo, Busking out on a Monday, viene inserito nella compilation del Pistoia blues 2018 e vengono invitati a partecipare a Sa’n’remo senza confini, nei giorni del festival, uno degli appuntamenti musicali del prestigioso Club Tenco.
Nel mezzo altre collaborazioni prestigiose, tra cui Boris Savoldelli, Judith Owen, Stef Burns, storico chitarrista di Vasco Rossi, Huey Lewis, per finire con la partecipazione alle edizioni 2016, 2017 e 2018 del Buscadero day.